Metropolitana: una nuova copertura per la fermata della Stazione

Conclusi i lavori di posa della nuova copertura delle scale d'accesso alla metropolitana della Stazione di Brescia. Del Bono" Quest'opera chiude un percorso faticoso di riqualificazione dell'area". Prossimi interventi in via Togni

La nuova copertura della scalinata

Nuova, ed elegante, veste per le scale che conducono alla fermata Stazione della metropolitana di Brescia. La copertura, in acciaio e vetro, è stata inaugurata ufficialmente martedì pomeriggio alla presenza del Sindaco di Brescia Emilio Del Bono e dell'assessore alla Mobilità Federico Manzoni.

È la decima, e la più grande, realizzata in città: il tocco finale che ultima i lavori di abbellimento e riqualificazione della stazione, cominciati nel 2013 nelle sale interne, e proseguiti sul piazzale e sulle banchine. A pochi mesi dall'apertura al pubblico del collegamento tra la fermata della metro e la stazione e del nuovo sottopasso riservato ai viaggiatori, la giunta Del Bono festeggia un altro traguardo raggiunto: la realizzazione della copertura della scalinata.

"Se guardassimo le foto di 5 anni fa e quelle odierne avremmo la percezione di essere in due posti diversi - ha commentato il sindaco - . Siamo partiti da una situazione degradata e oggi, grazie ai lavori effettuati, la stazione torna ad essere un luogo dignitoso, in linea con le altre città Europee"

I lavori, cominciati lo scorso ottobre, sono stati portati a termine da Brescia Infrastrutture Srl senza mai dover ricorre alla chiusura della fermata e senza così creare eccessivi disagi ai viaggiatori. Costo totale dell'operazione, che ha riguardato anche il rifacimento del rivestimento delle scale, circa 250 mila euro.

La struttura è uguale a quella delle coperture realizzate nelle altre fermate della metro della città:  è costituita da massicce travature in acciaio a sezione variabile e sorretta da pilastri snelli. Il tutto 'mascherato' da una piramide 'specchiante' rovesciata.

Gli interventi nell'area non sono ancora finiti, promette Del Bono: "Stiamo lavorando ad una nuova mobilità della zona Nord della stazione per rendere l'accesso ai veicoli, pubblici e privati, più semplice e meno caotico".  Non è finita qui: "Nel bilancio 2019 è già stata prevista una somma da destinare alla riqualificazione di via Togni" fa sapere l'assessore Manzoni.

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

  • Brescia: ecco come ottenere un alloggio in una casa popolare

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • Droga, scarsa igiene, lavoratori irregolari: chiusa discoteca

  • Terribile incidente stradale: grave una ragazza, code chilometriche

  • Imprenditore fermato con 20 grammi di cocaina: "Lavoro troppo, mi serve"

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento