Biblioteche affollate durante l'estate: a luglio il record di prestiti nel Sud Ovest Bresciano

Scorte di libri prima di partire per le vacanze e ricerca “disperata” dei testi per le letture estive assegnate agli studenti: nelle 25 biblioteche del Sud Ovest Bresciano si è registrato il numero massimo di prestiti a domicilio - durante un singolo mese - degli ultimi due anni

Biblioteche affollate a luglio nel Sud Ovest Bresciano

“Libro, col bene che ti voglio”: il mese appena trascorso passerà alla storia come quello più caldo di sempre. Chi non aveva l'opportunità (e la fortuna) di essere in vacanza ha cercato un po' di refrigerio non solo in piscina o nei centri commerciali, ma anche, a quanto pare, anche in biblioteca. Già, perché per il mese alle spalle nelle biblioteche del Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano è stato registrato un altissimo numero di prestiti a domicilio, il più alto da inizio anno, e mai così alto negli ultimi due anni e mezzo. 

34.992, tanti sono stati i libri e i dvd prelevati dalle 25 biblioteche che fanno riferimento al Sistema, quelle che vanno dall'hinterland della città – Gussago, Cellatica, Castegnato, Roncadelle e Castel Mella – all'Ovest della provincia – Urago d'Oglio, Roccafranca e Rudiano – passando per Chiari, Coccaglio, Rovato, Ospitaletto, Travagliato e la Franciacorta – Passirano, Rodengo Saiano, Cazzago San Martino (gli altri Comuni sono Berlingo, Castelcovati, Castrezzato, Comezzano-Cizzago, Lograto, Maclodio, Torbole Casaglia, Trenzano, e la biblioteca scolastica dell'istituto Gigli di Rovato). Il dato è ottenuto sommando tra loro i prestiti a domicilio effettuati con patrimonio proprio delle biblioteche e con i documenti richiesti in prestito alle altre biblioteche della Rete. Al dato andrebbero aggiunti i 7.216 prestiti inviati dalle biblioteche del Sud Ovest alle altre 200 biblioteche della provincia di Brescia e di Cremona. 

Guardando alla classifica dei prestiti, solo sei singoli mesi in passato hanno fatto registrare numeri migliori, il marzo del 2017 (record assoluto, 37.046 prestiti), il marzo e l'aprile del 2016, il marzo del 2015, il gennaio e il luglio del 2014. Se a giugno e luglio le biblioteche del Sud Ovest sono sempre state aperte, ad agosto sono in programma alcune settimane di chiusura. Alcune biblioteche però hanno deciso di non chiudere nemmeno per un giorno: Cellatica, Gussago, Ospitaletto e Torbole Casaglia accoglieranno tutti i lettori, anche quelli che abitualmente si recano in altre biblioteche (la tessera è unica in tutta la provincia) in crisi di astinenza, che potranno fare scorta di libri (al massimo 10 per volta) o dvd (fino a 5 in contemporanea). Per consultare gli orari di apertura di queste, e le chiusure delle altre, è sufficiente recarsi sulla pagina del catalogo online della Rete Bibliotecaria Bresciana. 

I libri più letti dell'estate.
Nei caldissimi mesi di giugno e luglio, quali sono stati i libri più letti nel Sud Ovest Bresciano e nel resto della Rete? A farla da padroni, come sempre, sono stati i super best-seller degli autori più noti. In cima alla classifica La stanza delle farfalle di Lucinda Riley, I leoni di Sicilia di Stefania Auci (primo volume de La saga dei Florio), Il pianto dell'alba: ultima ombra per il commissario Ricciardi, un giallo di Maurizio De Giovanni (ospite della Biblioteca di Rodengo Saiano il prossimo 3 ottobre nell'ambito della rassegna “Un libro, per piacere!”), Lena e la tempesta di Alessia Gazzola, La gabbia dorata di Camilla Läckberg, Ninfa dormiente di Ilaria Tuti e M: il figlio del secolo di Antonio Scurati, fresco vincitore del Premio Strega. 
Per i ragazzi, resiste imperterrito (anche grazie al fatto che ormai si tratta di un “classico” scolastico) il libro Wonder di R. J. Palacio, pubblicato per la prima volta nel 2013, seguito da Camminare correre volare di Sabrina Rondinelli, L'occhio del lupo di Daniel Pennac, Noi siamo tempesta di Michela Murgia e Siamo tutti fatti di molecole di Susin Nielsen.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento