Bambini prematuri: anche a Brescia 13 decessi ogni 100 neonati

La media del Civile è meglio di quella nazionale: in tutta Italia ogni 100 bambini prematuri che pesano meno di 1500 grammi, 15 non sopravvivono

In gergo tecnico li chiamano bambini pretermine, o più comunemente nati prematuri: sono più di 30mila ogni anno, circa il 6,5% del totale di mezzo milione di nati ogni anno. Sono considerati prematuri tutti i bimbi che nascono prima della 37ma settimana di età gestazionale, ovvero prima del 259mo giorno (a partire dalla comparsa dell'ultimo ciclo mestruale).

Erano tutti prematuri i quattro neonati che sono morti al Civile, ricoverati nel reparto di Terapia intensiva neonatale: dall'ospedale è già stata smentita, con una nota ufficiale, l'eventualità di una forma epidemica comune. Si sarebbe trattata piuttosto di una coincidenza, una terribile e tragica coincidenza.

Ma sull'accaduto indaga la Procura, e non solo: in ospedale sono già arrivati anche gli ispettori del Ministero della Salute, e tecnici e medici della Commissione d'inchiesta dell'Ats di Brescia. A margine dell'inchiesta, le statistiche (nazionali e locali) raccontano del fenomeno dei prematuri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Folle sulla Provinciale: beccato dall'autovelox a più di 170 chilometri all'ora

  • Economia

    Un pezzo del paese che se ne va: dopo più di 30 anni chiude lo storico supermarket

  • Cronaca

    Sotto i vestiti nasconde un pugnale affilatissimo, giovane nei guai

  • Incidenti stradali

    Non vede i cartelli, il camion è troppo alto: incastrato per tre ore nel sottopassaggio

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

Torna su
BresciaToday è in caricamento