Una dedica bresciana per sfidare i tedeschi: arriva Tonale, il super suv Alfa Romeo

Svelato a Ginevra il prototipo della nuova Alfa Romeo Tonale, che si chiama come il noto passo al confine tra Brescia e Trento: sarà in vendita dal 2020

Per poterla guidare (e magari comprare) si dovrà aspettare ancora un anno, insomma non prima del 2020: ma appena presentata al Salone dell'auto di Ginevra la nuova Alfa Romeo Tonale si è già guadagnata l'etichetta di un “Must Have”, e non solo tra gli appassionati del “biscione”. Al momento è solo un prototipo, ma le sue caratteristiche sembrano già ben definite.

I primi dettagli tecnici

Sarà lunga quasi mezzo metro in meno, 4 metri e 30 invece che 4 e 70, rispetto alla sua “collega” più grande, l'Alfa Romeo Stelvio: come la consanguinea mantiene intatte le sue forme, inevitabilmente grintose, e anche se non ci sono conferme di fianco alle classiche motorizzazioni (benzina e diesel) dovrebbe affiancarsi anche una versione ibrida.

Capitolo guida: sportiva, senza dubbio, e adatta anche alle strade più impervie. Sarà attrezzata con trazione anteriore o integrale, a quattro ruote motrici. Design avveniristico per interni ed esterni, fari stretti e allungati e il “muso” che per forza di cose richiama la storicità del marchio Alfa Romeo.

Un nome, una garanzia

Qualche nota curiosa. Nonostante il nome nordico, appunto Tonale, la produzione avverrà probabilmente a Pomigliano d'Arco, in provincia di Napoli, nello stabilimento del gruppo Fca che ancora oggi sforna la Fiat Panda.

Certo farà piacere la citazione nostrana: sulla stessa linea della Stelvio, anche la Tonale si richiama al noto passo alpino, in parte in territorio di Ponte di Legno e al confine con il Trentino. Anche la fascia di prezzo non è ancora stata svelata: facile immaginare che cercherà di rubare il mercato ai Suv equivalenti, come l'Audi Q3 o la Bmw X2.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • beh il design alfa non ha niente da invidiare alle tedesche.complimenti ai designer. non comprerei mai una auto italiana ma le ammiro per l'estetica .

  • prossimamente:Livigno e ponte li legno....

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Cronaca

    Vuole vedere Cristina D'Avena, fan scatenato prende a pugni in faccia il vigilante

  • Cronaca

    83 porcellini d'India abbandonati nei campi: si cerca il colpevole

  • Cronaca

    Città più care d’Italia: Brescia al secondo posto della classifica

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Stroncata da un improvviso malore, parrucchiera 54enne muore in negozio

Torna su
BresciaToday è in caricamento