Selfie, urla e pianti di gioia: centinaia di ragazzine 'folli' per Benji & Fede

Come di consueto il firmacopie del duo pop modese ha convogliato migliaia di giovanissime al centro commerciale Freccia Rossa

Benji & Fede al Freccia Rossa: l'abbraccio a una fan davanti a migliaia di giovanissimi

Calca, lacrime e grida. Gli ingredienti base di una ricetta di successo per il centro commerciale 'Freccia Rossa': domenica pomeriggio, sul palco allestito per le grandi occasioni, sono saliti Benji & Fede, la coppia più amata e acclamata dai millennials

Il duo pop modenese è ormai un abitué del polo commerciale cittadino: ogni volta che Benjamin Mascolo e Federico Rossi mettono piede in galleria fuori e dentro la struttura si scatena il delirio. Il loro affezionatissimo pubblico di ragazzine è pronto a tutto - pure a sopportare interminabili ore di coda - pur di trascorrere qualche secondo con loro, poterli abbracciare e baciare, scattare selfie da condividere sui Social e farsi firmare la copia del nuovo album.

L'occasione che ha portato i due cantanti modenesi ad affrontare l'ennesimo bagno di folla è il firma copie della nuova edizione del loro terzo album ("Siamo solo Noise - Limited edition" ) grazie al quale, ma ormai non è più una novità, hanno conquistato la vetta della classifica delle vendite.

Canzoni semplici che raccontano di storie e problemi quotidiani come quelli delle migliaia di adolescenti che da anni ascoltano i brani del duo modenese, nato grazie ad Internet, regalandogli una fama e un calore davvero unici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come al solito non sono mancati i pianti:  fiumi di lacrime hanno bagnato le guance di molte delle ragazzine che non hanno voluto perdersi la grande occasione di passare qualche secondo a stretto contatto con il loro beniamini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento